Gay a Varsavia

Varsavia nel 201o ha ospitato un EuroPride di grande successo: la tolleranza nei confronti degli omosessuali sta infatti lentamente aumentando anche se l’ambiente gay di Varsavia è meno ricco e articolato di quanto ci si potrebbe aspettare in una città così grande.

FanTom è il locale per gay più vecchio della Polonia, attivo dal 1994, e offre un bar, una discoteca, una sauna, vasca idromassaggio, sex shop e salottino video. Molto difficile da trovare visto che non ci sono insegne ma solo una piccola targhetta sul campanello. Il club è aperto dal lunedì al giovedì dalle 14.00 alle 2.00, venerdì e sabato dalle 14.00 alle 4.00, la domenica dalle 16.00 alle 2.00. Applicano uno sconto ai giovani sotto i 26 anni.

Galeria è un bar con una piccola pista da discoteca dove vengono ospitati spettacoli di Drag queen. Aperta dalle 18.00 fino a tardi.

Lodi Dodi è un accogliente gay club con 10 anni di vita. Il locale ha 3 livelli: il bar ovale al piano terra, un soppalco con i tavoli e un bar nel seminterrato con labirinto, cabine e sala video. Musica polacca anni ’60, ’70 e ’80.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle