Varsavia

Varsavia

Varsavia, chiamata la Parigi del nord nel XVIII secolo, sorge sulle rive del fiume Vistola e oltre ad essere una delle più belle città dell’Europa dell’Est è la capitale della Polonia. Distrutta purtroppo dai bombardamenti nazisti durante la seconda guerra mondiale, la Città Vecchia è stata ricostruita come era. In periferia Varsavia, invece, è una città moderna e dinamica e il suo simbolo è l’enorme Palazzo della Cultura e della Scienza, realizzato in stile sovietico. Varsavia oggi è una capitale vivace e giovane, grazie alla presenza di una fervente università, numerosi musei storico-artistici, meravigliosi parchi, grandi centri commerciali, locali e pub frequentati fino a notte fonda.